Blog

Combattere la cellulite

Combattere la cellulite

Il nemico numero uno della bellezza delle donne è senza ombra di dubbio la cellulite, un antiestetico inestetismo cutaneo che colpisce circa 9 donne su dieci. Con l’avvicinarsi della bella stagione, le giornate trascorse al mare e gli inviti a meravigliosi eventi in una delle numerose piscine per feste Roma, il problema della ritenzione idrica si ripresenta più fastidioso che mai. Questo inestetismo colpisce particolari zone del corpo come fianchi, cosce e glutei e se non trattato a dovere minaccia la bellezza della propria solhouette. Non esistono diete alimentari in grado di eliminare il problema, ma seguire un’alimentazione bilanciata può essere un ottimo rimedio per combatterla.

Dichiarare guerra alla buccia d’arancia

Il fenomeno della cellulite colpisce in particolar modo il sesso femminile perchè legato in parte agli squilibri ormonali. La pelle assume il classico aspetto a buccia d’arancia ed indica la presenza di un problema a carico del tessuto connettivo, che si trova al di sotto della pelle. La ritenzione idrica è causata dall’aumento di volume delle cellule adipose, eliminarla completamente è quasi impossibile, ma esistono dei rimedi e delle sane abitudini di vita utili per diminuire la sua insorgenza. Di seguito sono illustrati alcuni suggerimenti per combattere la cellulite.

  • Bere almeno due litri di acqua naturale al giorno, molto importante per ossigenare i tessuti, stimolare la diuresi, eliminare le tossine ed aiutare il naturale compito di reni ed intestino.
  • Praticare una moderata attività fisica almeno due volte la settimana, non è necessario iscriversi in una palestra ma può essere molto utile anche fare una camminata a passo svelto nel parco o andare in bicicletta. Uno degli sport più mirati per combattere la ritenzione idrica è il nuoto, ma anche discipline come acquagym e idrobike, che prevedono esercizi a corpo libero da effettuare in acqua.
  • Mangiare cibi che contengono le vitamine giuste per rendere più forti i capillari.
  • Bere tè e tisane depurative e drenanti come il tè verde, le tisane all’ippocastano, alla centella asiatica ecc.
  • Non indossare indumenti troppo stretti sulle gambe, perchè rischiano di rallentare la circolazione sanguigna.
  • Consumare cinque porzioni di frutta a verdura al giorno, ricche di sali minerali, acqua e vitamine. I cibi devono essere freschi e di stagione.
  • Limitare il consumo di bevande alcoliche, superalcoliche e gassate.
  • Limitare il fumo.
  • Fare la doccia con acqua tiepida ed alternare getti di acqua calda e fredda sul corpo, specialmente nelle zone colpite dalla cellulite.
  • Utilizzare creme e prodotti specifici per combattere la ritenzione idrica.