Blog

Cos’è il kayak da pesca o sit on top

Cos’è il kayak da pesca o sit on top

Il mondo del kayak è vario e pieno di novità e innovazioni, ma soprattutto è una disciplina che piace a molti e che può essere praticata – con la giusta preparazione – a qualsiasi età. Sebbene sia “ingombrante”, molti negozi di articoli sportivi o specializzati (come Paddlelab) permettono il noleggio kayak per andare incontro alle esigenze di tutti. Tra i diversi modelli di kayak da poter scegliere vi è anche il kayak s.o.t. (sit on top) o kayak da pesca.

Il kayak sot: cos’è e come sceglierlo

Il kayak sit on top è una tipologia di kayak molto diffusa, sia perché è la prima “forma” di impiego del kayak con la seduta in cima che gli eschimesi utilizzano per praticare la pesca con più agilità, sia perché è facile da maneggiare e ha un costo inferiore rispetto ad altre tipologie di kayak.

Non tutti i kayak sot sono uguali: vi sono quelli per la navigazione in acque dolci (fiumi e laghi) e quelli per le uscite in mare. La differenza tra i due è comune alle altre tipologie di kayak pensate per le acque dolci o per il mare:

  • I kayak sit on top per la pesca nei laghi e nei fiumi è più piccolo, leggero nelle manovre, ha uno scafo piatto, ideale per le discese in torrenti poco impegnativi e senza rapide. Il limite di questi kayak è che non prevedono dei gavoni stagni in cui riporre il materiale per la pesca e lo spazio a bordo è ridotto, per cui è opportuno equipaggiarsi con zaini e attrezzi richiudibili e portatili.
  • I kayak sit on top per la pesca in mare, invece, sono più grandi e robusti con uno scafo molto pronunciato per riuscire a contrastare le onde. La manovrabilità è più impegnativa, ma la spazio a bordo è maggiore e ci sono diversi scomparti e gavoni stagni per trasportare l’attrezzatura da pesca.

Il kayak sit on top per la pesca in mare

Gli amanti della pesca e del kayak che praticano con regolarità questa disciplina non esiterebbero a investire nell’acquisto di un kayak tecnologico e robusto per garantire loro la sicurezza che permette di godersi in relax una giornata al largo. I kayak sit on top per la pesca in mare sono lunghi 5 metri e consentono di allontanarsi abbastanza dalla costa – sempre nel rispetto dei limiti consentiti e delle ordinanze locali emesse. I kayak hanno:

  • uno scafo dalla punta pronunciata per solcare meglio le onde, anche quando il mare è leggermente mosso;
  • sono stabili e larghi;
  • sono dotati di molto spazio per l’attrezzatura e l’equipaggiamento standard;
  • hanno gavoni stagni e comparti ottimali per il trasporto delle canne da pesca.

In ogni caso, si raccomanda la prudenza in mare e un’adeguata preparazione fisica necessaria per manovrare il kayak in mare.