Blog

Nutraceutici: cosa sono e a cosa servono

Nutraceutici: cosa sono e a cosa servono

Sempre più spesso ormai, si sente parlare di nutraceutica, dipingendola come la nuova frontiera della corretta alimentazione. Ma cos’è? I suoi prodotti sono indicati per tutti? Quali problemi possono risolvere?

Nutraceutica è un nuovo termine derivante da “nutrizione” e “farmaceutica” e si riferisce allo studio di alimenti hanno una funzione benefica sulla salute umana. Gli alimenti nutraceutici sono la componente essenziale dei cosiddetti alimenti funzionali (o farmalimenti), un alimento che a determinati componenti nutrizionali, quali ad esempio l’alta digeribilità o l’ipoallergenicità, associa le proprietà curative di principi attivi naturali da cui è composto.

Storia dei nutraceutici

Che gli alimenti possano avere delle proprietà curative alla pari dei medicinali, non è una teoria nuova. Già antichi popoli quali indiani, egiziani e sumeri utilizzavano determinati alimenti per curarsi e prevenire malattie. Anche l’ayurveda, la medicina tradizionale indiana, già cinquemila anni fa utilizzava il cibo per scopi terapeutici. Il moderno mercato dei nutraceutici ha iniziato a svilupparsi in Giappone durante gli anni Ottanta, in contrasto con le erbe naturali e le spezie utilizzate come medicine tradizionali per secoli in tutta l’Asia. Le nuove ricerche condotte in ambito della scienza alimentare, infatti, hanno portato sempre più a maggiori conoscenze rispetto a quanto era stato compreso fino ad allora.

Esempi di nutraceutici

Le sostanze nutraceutiche derivano generalmente da piante, alimenti e fonti microbiche, alcuni esempi di nutraceutici possono essere i probiotici e gli antiossidanti, ma anche le vitamine e gli acidi grassi polinsaturi (quali ad esempio l’omega-3).

I nutraceutici possono essere assunti in diversi modi:

  • introducendo nella dieta cibi arricchiti da particolari principi attivi (es. latte con omega-3), o cibi che già contengono elementi in grado di dare benefici all’organismo (es. uva rossa, broccoli, latte di capra, vino rosso, ecc.)
  • sotto forma di integratori alimentari (bevande, compresse, capsule)

Benefici dei nutraceutici

I nutraceutici vengono utilizzati principalmente per:

  • prevenire le malattie croniche
  • migliorare lo stato di salute
  • ritardare il processo di invecchiamento aumentando l’aspettativa di vita.